Cerca

Deceduto dopo l'operazione per rimozione di ematoma Aperta inchiesta a Lecce Bari, neonata muore sette medici indagati

LECCE – La Procura di Lecce ha aperto un fascicolo d’inchiesta sulla morte di un pensionato di 68 anni, avvenuta lo scorso 5 agosto nel reparto di Ortopedia dell’ospedale di Scorrano (Lecce). Si tratta di Salvatore Nutricati, di Supersano e residente in Svizzera da dove era arrivato in vacanza tre giorni prima. Il 2 agosto era stato operato per la riduzione di un grosso ematoma al polpaccio
Deceduto dopo l'operazione per rimozione di ematoma Aperta inchiesta a Lecce Bari, neonata muore sette medici indagati
LECCE – La Procura di Lecce ha aperto un fascicolo d’inchiesta sulla morte di un pensionato di 68 anni, avvenuta lo scorso 5 agosto nel reparto di Ortopedia dell’ospedale di Scorrano (Lecce). Si tratta di Salvatore Nutricati, di Supersano e residente in Svizzera da dove era arrivato in vacanza tre giorni prima.

Il 2 agosto era stato operato per la riduzione di un grosso ematoma al polpaccio. Un’operazione di routine, che sembrava riuscita al meglio cosi come il decorso post-operatorio. Avrebbe dovuto essere dimesso la mattina del 5, ma è morto la notte precedente. L’inchiesta è partita in seguito alla denuncia della moglie della vittima. L’ipotesi è di omicidio colposo. I carabinieri hanno sequestrato tutte le cartelle cliniche per identificare il personale medico e infermieristico che si è occupato del caso. Nelle prossime ore il magistrato inquirente Roberta Licci conferira al medico legale l’incarico per l'autopsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400