Cerca

Giovedì 24 Maggio 2018 | 16:04

Tav: arrestati tre giovani anarchici. Uno leccese

MILANO – Parlare con un conoscente di quello che aveva combinato a Chiomonte (Torino), raccontando nei particolari l’azione violenta compiuta contro le forze dell’ordine e il cantiere del Tav, è costato caro a un giovane anarchico e a due suoi presunti complici che, intercettati, sono ora stati arrestati e sono indagati per reati pesanti, tra cui quello di terrorismo
Tav: arrestati tre giovani anarchici. Uno leccese
MILANO – Parlare con un conoscente di quello che aveva combinato a Chiomonte (Torino), raccontando nei particolari l’azione violenta compiuta contro le forze dell’ordine e il cantiere del Tav, è costato caro a un giovane anarchico e a due suoi presunti complici che, intercettati, sono ora stati arrestati e sono indagati per reati pesanti, tra cui quello di terrorismo.

I tre, arrestati a Milano e a Lecce, sono Lucio Alberti, di 24 anni, Francesco Nicola Sala, di 26, e Graziano Mazzarelli, di 23, tutti appartenenti al circolo anarchico "La mandragola": gli ultimi due con precedenti in materia di ordine pubblico.     Mazzarelli si trovava dallo scorso 19 giugno 2013 agli arresti domiciliari per i disordini avvenuti in occasione dello sgombero dell’aula Cuem all’università Statale di Milano.

I reati contestati sono fabbricazione e porto di armi da guerra e congegni esplosivi, danneggiamento seguito da incendio, violenza a pubblico ufficiale. Ma i tre sono indagati, in stato di libertà, anche per il reato di terrorismo. I pm della Procura della repubblica di Torino (che ha coordinato le indagini della Digos di Milano e Torino), Andrea Padalino e Antonio Rinaudo, hanno ottenuto la custodia cautelare per altri reati ma procedono anche per la medesima accusa già contestata ai quattro attivisti che sono già sotto processo a Torino, quella di terrorismo.

La Cassazione, pronunciandosi nell’ambito del processo torinese ai quattro No-Tav arrestati il 9 dicembre (sempre per lo stesso episodio a Chiomonte), aveva sancito che l’accusa di terrorismo (e non le altre ipotesi di reato contestate), doveva essere sviluppata e argomentata in modo diverso. La Procura quindi sta svolgendo degli approfondimenti seguendo le indicazioni della Corte.

Quello della notte tra il 13 e il 14 maggio 2013 fu "un attacco in piena regola" al cantiere Tav del cunicolo esplorativo di Chiomonte (Torino). Nel resoconto della Questura di Torino si parlava di circa 30 persone, tutte travisate, che attorno alle 3.15 avevano preso d’assalto il perimetro del cantiere in un caso tagliando un piccolo tratto di recinzione, in altri cercando di bloccare con cavi di acciaio alcuni varchi normalmente utilizzati dalle forze dell’ordine. Azioni simultanee, su più fronti, utilizzando bengala, razzi esplosi da un rudimentale mortaio, artifici pirotecnici, bombe carta e bottiglie incendiarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Crolla solaio all'ufficio vaccinazioni dell'Asl Lecce

Crolla solaio all'ufficio vaccinazioni dell'Asl Lecce

 
Lecce, crolla un solaioall'ufficio vaccinazioni

Lecce, crolla un solaio
all'ufficio vaccinazioni

 
Racale, villa abusiva con piscinacostruita in zona vincolata

Racale, villa abusiva con piscina costruita in zona vincolata

 
Lecce, nigeriano rapinabici ad anziano 75enne

Lecce, nigeriano rapina
bici ad anziano 75enne

 
Con l'auto travolge un ciclista e poi lo prende a bastonate

Con l'auto travolge un ciclista e poi lo prende a bastonate

 
anfiteatro di Lecce

Studenti salentini lanciano startup: «La bellezza salverà il mondo»

 
lungo la veglie leverano

Buche, inciviltà e strade sporche la provocazione corre sul web

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Il vulcano e le 'fiamme blu'

Il vulcano e le 'fiamme blu'

 
Economia TV
Eurispes: da lavoro sommerso 300 mld annui'anno

Eurispes: da lavoro sommerso 300 mld annui'anno

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Italia TV
Giornalista ANSA: "Tir sui binari centrato dal treno"

Giornalista ANSA: "Tir sui binari centrato dal treno"

 
Spettacolo TV
I sogni che nascono in Armenia

I sogni che nascono in Armenia

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 25 maggio 2018

Previsioni meteo per venerdi', 25 maggio 2018

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta