Venerdì 22 Giugno 2018 | 16:49

Gallipoli, con le finte multe  truffa due automobilisti

di GIUSEPPE ALBAHARI
GALLIPOLI - Il caso è scoppiato quando un automobilista si è presentato dai vigili con la ricevuta della multa appena pagata: 81 euro. Voleva sapere in cosa avesse sbagliato ma si è sentito rispondere che i vigili, quella multa, non l’avevano mai elevata. E che pure lo scontrino era fasullo. Stessa sorte ad un altro automobilista. E ora è allarme per la banda di truffatori
Gallipoli, con le finte multe  truffa due automobilisti
di Giuseppe Albahari

GALLIPOLI - Finti ausiliari del traffico notificano falsi verbali di infrazione, chiedono il pagamento in contanti e rilasciano false quietanze. I soldi incassati, però, sono veri.Una vera e propria truffa, che aggiunge la beffa del raggiro al danno economico, si sta consumando in questi giorni a Gallipoli. Due i casi accertati, uno dei quali documentato dallo «scontrino» di 83 euro. Pagati dal malcapitato automobilista e persi per sempre.

La truffa è stata scoperta dal tenente Guarino Cataldi quando un automobilista si è presentato all’ufficio verbali della polizia municipale per chiedere perché gli avessero elevato la multa. Ha spiegato che, ritornando alla propria auto parcheggiata sul litorale sud, ha trovato l’avviso d’infrazione. Subito dopo è stato avvicinato da una persona che ha chiesto il pagamento della sanzione.

Non è dato sapere se è stata riproposta la fatidica domanda delle pellicole in bianco nero, «Concilia?», rivolta, ai malcapitati automobilisti presi di mira, da Totò nei panni di un improbabile vigile urbano. È certo, però, che l’uomo ha pagato e gli è stata rilasciata una «regolare ricevuta» stampata con un computer simile a quelli utilizzati dagli ausiliari del traffico, un tagliando completo di data, orario, numero del verbale, targa del veicolo e quant’altro necessario per renderlo verosimile.

Avuta cognizione della truffa, che potrebbe non essere stata la prima messa in atto sul territorio cittadino, l’amministrazione comunale ha invitato gli automobilisti a prestare attenzione ad eventuali tentativi di raggiro e, in caso di dubbio, a chiedere l’intervento di agenti della polizia municipale; ferma restando la necessità di segnalare la vicenda all’autorità giudiziaria. Il sospetto è che il caso non sia affatto isolato e che più di qualcuno, soprattutto i turisti, possa esserne rimasto vittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 
litoranea sud Gallipoli

Gallipoli, apre la litoranea: «Ecco la strada dei lidi»

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay?»
Prof aggredito da studenti

 
Sequestrati beni 1,5mln euro a presunti affiliati Scu in Salento

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

 
Salvemini spinge il filobus «Più corse, meno costi»

Salvemini spinge il filobus
«Più corse, meno costi»

 
Famiglia del dj Navi denuncia il Pm

Famiglia del dj Navi denuncia pm

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

Separati al confine Usa, madre e bimbo riuniti

 
Italia TV
Vaso record per l'albero di Sissi

Vaso record per l'albero di Sissi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Economia TV
Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

Beauty: settore in crescita, fatturato per 11 mld euro

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso