Cerca

Lecce, crollo falesie tolti i vincoli dopo la messa in sicurezza

LECCE – In seguito a lavori di messa in sicurezza della costa, quattro dei cinque punti d’accesso al mare in Santa Cesarea Terme saranno a giorni nuovamente fruibili dalla popolazione locale e dai turisti. Lo rende noto l'amministrazione comunale che, in una nota, considera così scongiurato il pericolo di fallimento della stagione estiva. Resta pressochè invariata – è precisato nella nota – la situazione nella zona di Porto Miggiano
Lecce, crollo falesie tolti i vincoli dopo la messa in sicurezza
LECCE – In seguito a lavori di messa in sicurezza della costa, quattro dei cinque punti d’accesso al mare in Santa Cesarea Terme saranno a giorni nuovamente fruibili dalla popolazione locale e dai turisti. Lo rende noto l'amministrazione comunale che, in una nota, considera così scongiurato il pericolo di fallimento della stagione estiva. Resta pressochè invariata – è precisato nella nota – la situazione nella zona di Porto Miggiano, in cui l’accesso è come in precedenza, consentito su gran parte della costa ad eccezione della spiaggetta, mentre da settembre inizieranno ulteriori lavori di consolidamento sul tratto di costa che va da Ciularu a P.to Vergine, inclusa zona Fontanelle.

"Questo stato dei lavori – afferma Pasquale Bleve, sindaco di Santa Cesarea Terme – rappresenta un punto di svolta importante nell’approccio al territorio e alle sue ricchezze, che speriamo possano essere sempre meno schiavi di interessi lucro".
Dal primo di luglio inoltre, l’amministrazione, per supportare piccole e medie realtà turistiche e per motivare i visitatori alla scoperta del territorio, "ha elaborato un fitto programma d’importanti eventi e instaurato una rete di convenzioni e servizi, oltre che navette gratuite per meglio circolare fra i tre centri del comune".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400