Lunedì 23 Luglio 2018 | 17:42

Soccorsi in mare

Torre San Giovanni, catamarano si ribalta: 4 persone in acqua

Ad effettuare i soccorsi è stata la Guardia costiera, si sospetta che a causare il ribaltamento del natante sia stata una forte raffica di vento

Torre San Giovanni d'Ugento

Le foto del salvataggio della Guardia Costiera a largo di Torre San Giovanni

LECCE - Quattro persone sono finite in mare dopo che il catamarano su cui viaggiavano si è ribaltato. E' successo al Largo di Torre San Giovanni d'Ugento, a circa 1 chilometro dalla costa. A soccorrere i quattro malcapitati sono stati i militari della Guardia Costiera di Gallipoli e Torre San Giovanni d’Ugento. Presumibilmente a causare il cosiddetto "scuffiamento" del natante, lungo 5 metri, durante la navigazione è stata una forte e improvvisa raffica di vento. Dopo la chiamata di soccorso, dalla Sala operativa della Guardia Costiera di Gallipoli è stato disposto l’invio in zona del gommone dislocato presso il Porto di Torre San Giovanni d’Ugento insieme alla motovedetta CP 767 già in assetto di pattugliamento in zona e della motovedetta CP 327 partita dal Porto di Gallipoli. I militari sono riusciti a raddrizzare l’imbarcazione che a causa delle sollecitazioni ha riportato ingenti danni all’albero, tanto da rendere necessaria un'ulteriore assistenza da parte dei mezzi della Guardia Costiera per poter rientrare in sicurezza. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Contemporaneamente la stessa squadra ha soccorso anche due persone a bordo di un acquascooter con il motore in panne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, muore prima della tesi UniSalento le riconosce laurea

Lecce, muore prima della tesi
UniSalento le riconosce laurea

 
«Il nuovo governo cambi rotta sulla 275»

«Il nuovo governo
cambi rotta sulla 275»

 
Casarano, è Pitino il primo colpo

Casarano, è Pitino
il primo colpo

 
Tap, Emiliano: presi in giro pugliesi che hanno votato M5s

Tap, Emiliano: presi in giro
pugliesi che hanno votato M5s

 
Lecce, incendio fa strage di animaliin allevamento: morte oltre 400 bestie

Lecce, incendio fa strage di animali in allevamento: morte oltre 400 bestie

 
Università: ministra Lezzi relatrice con figlio in braccio

Ministra Lezzi contestata:
non hai bloccato gasdotto

 
«Fast food» ambulanti al Tar dopo lo sfratto

«Fast food» ambulanti
al Tar dopo lo sfratto

 

GDM.TV

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

 
Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 

PHOTONEWS