Sabato 21 Luglio 2018 | 10:05

La sentenza

Maglie-Leuca, il Consiglio di Stato dice no al ricorso di Matarrese

Palazzo Spada dichiara inammissibile l'azione dell'impresa barese: confermata la revoca dell'aggiudicazione dell'Anas

statale 275 Maglie Leuca

Il Consiglio di Stato dichiara inammissibile il ricorso attivato dall’ATI Matarrese relativo all’impugnazione della sua esclusione dalla gara per l'affidamento dei lavori per la Statale 275 Maglie - S.Maria di Leuca. Lo rende noto l’Anas con un comunicato.
«Con questa sentenza, pubblicata oggi, - si sottolinea nel comunicato - si chiude una complessa vicenda avviata nell’ottobre del 2016, quando Anas aveva: revocato la precedente procedura di gara, attesa la necessità di intervenire sull'originario progetto esecutivo, mai approvato e non più rispondente alle reali esigenze del territorio per plurime ragioni; annullato l’aggiudicazione in favore dell’Ati Ccc (oggi Consorzio Integra); escluso l’ATI Matarrese dalla procedura di gara».

Nel dettaglio, con quest’ultimo pronunciamento, il Consiglio di Stato, «avendo acclarato in via definitiva la revoca della gara, ha ritenuto attualmente insussistente l’interesse a ricorrere dell’ATI Matarrese avverso un provvedimento di esclusione da una procedura oramai non più esistente. Con la sentenza i giudici hanno altresì dichiarato superata ogni ipotesi risarcitoria in ragione della stessa revoca della gara».

«Anche grazie a quest’ultima sentenza - sottolinea l'Amministratore delegato di Anas, Gianni Vittorio Armani - possiamo proseguire l’iter di approvazione da parte del Cipe del nuovo progetto, suddiviso in due lotti, il primo da Maglie a Tricase e il secondo da Tricase a Leuca. Il progetto definitivo del lotto I, a sua volta suddiviso in tre stralci, è già stato approvato dal consiglio di amministrazione a novembre scorso e da tempo si sta lavorando sul progetto esecutivo per poter dare così l’avvio a tutte le procedure per l’indizione delle nuove singole gare d’appalto nel più breve tempo possibile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Università: ministra Lezzi relatrice con figlio in braccio

Ministra Lezzi contestata:
non hai bloccato gasdotto

 
«Fast food» ambulanti al Tar dopo lo sfratto

«Fast food» ambulanti
al Tar dopo lo sfratto

 
Xylella, Emiliano a Centinaioserve decreto per abbattimenti

Xylella, ministro in Salento:
valutiamo con Ue abbattimento

 
Sequestrati beni per sei mln a esponenti Scu nel Leccese

Sequestrati beni per sei milioni a esponenti Scu nel Leccese

 
Palme date alle fiamme scempio a Parco Tafuro

Palme date alle fiamme
scempio a Parco Tafuro

 
Maxi-sequestro di sostanze anabolizzanti e dopanti: 5 arresti

Maxi-sequestro di sostanze anabolizzanti e dopanti: 5 arresti

 
Giampiero Maci presidente del Casarano

Giampiero Maci
presidente del Casarano

 
«Un palazzetto dello sport per 1500 spettatori a Nardò»

«Un palazzetto dello sport
per 1500 spettatori a Nardò»

 

GDM.TV

Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, donna prigioniera del fuoco in casa: le grida di aiuto

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 

PHOTONEWS