Domenica 22 Luglio 2018 | 18:46

A Castrì

Rave party interrotto in Salento, denunce e sequestri

500 ragazzi disturbavano quiete residenti di diversi Comuni

Un rave party al quale partecipano dal 24 giugno scorso oltre 500 ragazzi provenienti da varie regioni d’Italia è stato interrotto dalla Questura di Lecce su un terreno privato in agro di Castrì (Lecce), in località Capone

Rave party interrotto in Salento, denunce e sequestri

La console del rave party a Castrì

LECCE - Un rave party al quale partecipano dal 24 giugno scorso oltre 500 ragazzi provenienti da varie regioni d’Italia è stato interrotto dalla Questura di Lecce su un terreno privato in agro di Castrì (Lecce), in località 'Caponè. La musica diffusa dagli impianti ha disturbato per giorni la quiete pubblica dei cittadini residenti in molti comuni limitrofi e anche il proprietario del fondo ha presentato denuncia-querela contro ignoti per invasione di terreni.

Durante i controlli gli investigatori hanno sequestrato tre colonne di impianti musicali con 50 diffusori per complessivi 100.000 watt, un gruppo elettrogeno e due impianti di spillatura della birra. Sono stati denunciati i dieci organizzatori del rave party per invasione di terreni privati, apertura abusiva di luoghi di intrattenimento e organizzazione di pubblici spettacoli, disturbo della quiete pubblica e per manifestazione pubblica non preavvisata.

73020 Castri di Lecce LE, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Casarano, è Pitino il primo colpo

Casarano, è Pitino
il primo colpo

 
Tap, Emiliano: presi in giro pugliesi che hanno votato M5s

Tap, Emiliano: presi in giro
pugliesi che hanno votato M5s

 
Lecce, incendio fa strage di animaliin allevamento: morte oltre 400 bestie

Lecce, incendio fa strage di animali in allevamento: morte oltre 400 bestie

 
Università: ministra Lezzi relatrice con figlio in braccio

Ministra Lezzi contestata:
non hai bloccato gasdotto

 
«Fast food» ambulanti al Tar dopo lo sfratto

«Fast food» ambulanti
al Tar dopo lo sfratto

 
Xylella, Emiliano a Centinaioserve decreto per abbattimenti

Xylella, ministro in Salento:
valutiamo con Ue abbattimento

 
Sequestrati beni per sei mln a esponenti Scu nel Leccese

Sequestrati beni per sei milioni a esponenti Scu nel Leccese

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS