Lunedì 25 Giugno 2018 | 12:08

gasdotto

«Tap è pronta al dialogo
col nuovo governo Conte»

l’approdo nel salento L’ad Schieppati: centrali in Albania per la piena espansione

«Tap è pronta al dialogo col nuovo governo Conte»

di Fabio Casilli

«Siamo pronti a dialogare col Governo, lo faremo nei prossimi giorni. Tra l’altro, Tap ha già venduto 10 milioni di metri cubi di gas. E proprio il gas rappresenta un vantaggio per tutti».

Luca Schieppati, amministratore delegato di Tap, non si mostra preoccupato a proposito delle posizioni di contrarietà al gasdotto, espresse da qualche autorevole esponente del nuovo esecutivo targato M5S-Lega. Lo stesso Schieppati, venerdì scorso, ha partecipato alla cerimonia col premier albanese Edi Rama, a Fier, città a sud-ovest del Paese delle Aquile, in cui è stata realizzata la centrale di compressione del gas proveniente dall’Azerbaijan e diretto verso l’Italia. «Il nostro obiettivo - dice Schieppati - è assicurare il gas dall'inizio del 2020. L’avanzamento del progetto è elevato: complessivamente, , compresa la parte relativa all’Italia, siamo al 74 per cento. In Grecia e Albania praticamente l'apertura della pista è al 95 per cento, abbiamo una percentuale elevatissima di tubo già installato e stiamo progredendo con la centrale di compressione. In Italia abbiamo realizzato il pozzo di spinta e siamo pronti alla trivellazione. In questo momento c'è la pausa estiva, ma stiamo procedendo con altre attività».

Non teme qualche intoppo nel rapporto col nuovo Governo italiano?

«Noi come Tap continueremo a collaborare, a lavorare, a dialogare con il governo e con i ministri. La mia esperienza è sempre stata quella di dialogare con le istituzioni, di condividere i dettagli e i benefici del progetto. Si tratta di un’opera che, portando più gas, favorirà la competizione e alla fine andrà a ridurre la bolletta degli italiani. Noi in Italia paghiamo l'energia il 10 per cento in più rispetto al costo in Germania. È importante per le nostre industrie, per i nostri cittadini favorire questo tipo di soluzione. Tra l’altro, il gas è un alleato delle rinnovabili e favorisce la decarbonizzazione».

Il tema della decarbonizzazione, soprattutto in Puglia, è particolarmente sentito.

«La Puglia è una regione importante: ha il record sulla parte delle rinnovabili, ma ha purtroppo anche un record negativo sull'emissione di co2. L’utilizzo del gas porterà benefici con riferimento all'autotrasporto rispetto al classico combustibile diesel, perché non c’è il particolato e questo aiuta le nostre città. Ricordo quando siamo passati, per il riscaldamento, dal gasolio al gas e il clima è completamente cambiato. Questo non vale solo per le automobili, ma anche per i trasporti marittimi, quando coi vincoli nel Mediterraneo, ci sarà la trasformazione dei motori a gas. E ancora, oltre alle grandi infrastrutture, si può pensare all'utilizzo del gas nel mondo del turismo, nelle masserie, negli alberghi, nelle strutture ricettive, di cui la Puglia è piena».

Ci sono già dei contratti in essere?

«Tap è un progetto che ha già venduto i suoi 10 miliardi di metri cubi e ci sono i primi contratti di trasporto. Il primo gas, quindi, è già indirizzato. Dopodiché Tap può avere espansione fino a 20 miliardi di metri cubi. Per questo, però, dovremmo lavorare per la piena espansione su due centrali di compressione. Io ho grande fiducia nel fatto che Tap dia l'opportunità di garantire più gas non solo alla parte italiana, ma anche in Albania e in Grecia. In Albania rappresentiamo l'elemento chiave per la metanizzazione del Paese. In questo modo si porterà anche qui una fonte di energia pulita, affidabile, flessibile e a basso costo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

L'equipe di cardiologia interventista del Fazzi

Lecce, una nuova tecnica per difendere il cuore

 
ulivo favilosa

Casarano, nasce l’uliveto della «Favolosa» che resiste alla xylella

 
Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

 
Sangiorgi a sopresa: «Sarò papà»

Sangiorgi a sorpresa: «Sarò papà»
Foto e frase: «Scegliamo il nome?»

 
una colorata ambulanza per bambini

Si mette in moto a Lecce la nuova «Bimbulanza»

 
festa di San Rocco a Ruffano

Bloccati i finanziamenti alla «Notte di San Rocco»

 
Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 

MEDIAGALLERY

Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Mondo TV
Italiana fermata in Turchia

Italiana fermata in Turchia

 
Italia TV
Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

 
Economia TV
Stati Uniti contro il piano "Made in China 2025"

Stati Uniti contro il piano "Made in China 2025"

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Calcio TV
La Colombia travolge ed elimina la Polonia

La Colombia travolge ed elimina la Polonia

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea