Sabato 23 Giugno 2018 | 13:42

igiene

Blatte a spasso
è allarme a Lecce

Gli ospiti indesiderati invadono le reti fognarie e poi strade e case

Blatte a spassoè allarme a Lecce

Sale la temperatura e rispuntano le blatte in città. Il caldo degli ultimi giorni ha infatti favorito la riproduzione di questi insetti che hanno già iniziato ad invadere le reti fognarie e poi strade e case, allarmando i cittadini. Segnalazioni sono arrivate, in particolare, nel centro storico e in periferia, nella ex zona 167 della città.

Palazzo Carafa ha stilato un calendario con gli interventi di deblattizzazione. Sono stati già effettuati gli interventi del 6 aprile e dell’11 maggio. Ancora da eseguire quelli dei prossimi 22 giugno, del 13 luglio, del 17 agosto e del 7 settembre.

Gli interventi pubblici di disinfestazione, però, risultano spesso insufficienti a debellare le blatte che spuntano dai tombini, ma anche dalle tubature domestiche. Per questo, già due anni fa, l’amministrazione comunale ha inteso coinvolgere anche i privati, obbligandoli ad effettuare più interventi di deblattizzazione all’anno. L’ordinanza dirigenziale numero 589 del 29 aprile 2016 impone l’obbligo agli amministratori condominiali e ai proprietari di unità immobiliari di effettuare almeno tre interventi di disinfestazione nel periodo che va da marzo ad ottobre di ogni anno, da effettuarsi non solo nelle reti fognarie e nelle fosse settiche condominiali, ma anche nelle griglie di raccolta delle acque delle parti comuni condominiali, utilizzando prodotti e principi attivi compatibili con quelli impiegati dall’Acquedotto pugliese.

In sostanza, secondo l’amministrazione comunale, gli interventi sul suolo pubblico risulterebbero vani se, parallelamente, anche le attività commerciali, gli operatori mercatali e i condomini non programmassero altri interventi sulle aree di loro competenza. In caso di inosservanza delle disposizioni comunali è prevista una sanzione amministrativa, che va da un minimo di 50 euro ad un massimo di 500.

«Servono comportamenti corretti: le blatte si nutrono di residui organici, per cui lasciare rifiuti sulle strade e cartoni da imballaggio fuori dai contenitori è di fatto un invito per questi insetti», ammonisce Tonio Totaro, amministratore della società Bianco srl, una delle più attive nel settore. «Spesso i focolai sono nascosti nelle condutture private dei condomini o delle singole abitazioni, luoghi interdetti agli interventi pubblici».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

festa di San Rocco a Ruffano

Bloccati i finanziamenti alla «Notte di San Rocco»

 
Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 
litoranea sud Gallipoli

Gallipoli, apre la litoranea: «Ecco la strada dei lidi»

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay?»
Prof aggredito da studenti

 
Sequestrati beni 1,5mln euro a presunti affiliati Scu in Salento

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

 
Salvemini spinge il filobus «Più corse, meno costi»

Salvemini spinge il filobus
«Più corse, meno costi»

 

MEDIAGALLERY

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Bimbi separati, Stati fanno causa a Trump

Bimbi separati, Stati fanno causa a Trump

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea

 
Economia TV
La guerra dei dazi, Trump minaccia auto europee

La guerra dei dazi, Trump minaccia auto europee

 
Italia TV
Lifeline, pressing dell'Italia ma Malta non apre il porto

Lifeline, pressing dell'Italia ma Malta non apre il porto

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso