Lunedì 18 Giugno 2018 | 07:23

ROMA

Terrorismo: espulso marocchino

Aveva inneggiato a stragista Nizza. 27 via da Italia nel 2018

Terrorismo: espulso marocchino

ROMA, 14 MAR - Un cittadino marocchino è stato espulso oggi dal territorio nazionale "per motivi di sicurezza dello Stato". Si tratta, fa sapere il Viminale, di un 35enne emerso all'attenzione delle forze di polizia nel corso della sua detenzione, dovuta a reati comuni, per aver assunto, nel carcere di Alessandria, la funzione di imam, ruolo dal quale è stato poi estromesso a causa delle sue posizioni oltranziste e della sua condotta violenta manifestata nei confronti di altri appartenenti alla sua religione. L'uomo è stato anche segnalato per aver inneggiato all'autore dell'attentato compiuto a Nizza nel luglio del 2016. Con questa espulsione, la ventisettesima del 2018, sono 264 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso allontanati dall'Italia con accompagnamento nel proprio Paese dall'1 gennaio 2015 ad oggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Raid di Israele su Gaza, razzi dalla Striscia

 

Terremoto a Osaka, bilancio sale a 3 morti e 100 feriti

 

Guatemala, terremoto di magnitudo 5.6

 

Terremoto a Osaka, due morti e 40 feriti

 

Giappone, terremoto magnitudo 5.3 vicino Osaka

 

Golf: Us Open, Koepka vince ancora

 

Texas, suv migranti tenta sfuggire a polizia: 5 morti

 

Colombia, Duque vince le elezioni presidenziali

 

MEDIAGALLERY

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 
Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi al piano interrato

Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi Video

 
Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola

Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola Video

 
Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

 
Italia TV
Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

 
Spettacolo TV
Tutte le strade portano al visto

Tutte le strade portano al visto

 
Calcio TV
Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

 
Sport TV
Sara Errani: profonda ingiustizia

Sara Errani: profonda ingiustizia