Martedì 14 Agosto 2018 | 10:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BARI

Pregiudicato ucciso: c'è un sospettato

Sarebbero state due armi a sparare, una recuperata nella notte

Pregiudicato ucciso: c'è un sospettato

BARI, 13 MAR - Ci sarebbe un sospettato, sottoposto a stub nella notte, nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Antonio Scaglioso, 43 anni, ucciso ieri pomeriggio con colpi di arma da fuoco sotto la sua abitazione in via della Caravella a Catino, a Bari. Gli sviluppi delle indagini sono emersi dopo una lunga notte d'interrogatori, perquisizioni e sequestri condotti della Squadra Mobile per fare luce non solo sull'omicidio ma anche sull'aggressione della cognata della vittima, una donna di 43 anni, colpita al volto e alla testa con una mazza da baseball poco prima dell'omicidio di Scaglioso, raggiunto all'addome da colpi di una pistola semiautomatica. La donna - trovata in un'auto in sosta poco distante dal luogo dell'omicidio - è tuttora ricoverata in ospedale: le sue condizioni non sono gravi. Inoltre, sarebbero state due le armi a sparare di cui una recuperata nel corso della notte dagli agenti della Squadra Mobile, una calibro 7,65. E per questo si ipotizza che le persone che hanno sparato sono state almeno due.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Botte con mazze per viabilità, arresti

Botte con mazze per viabilità, arresti

 
Muore schiacciato da trattore rotoballe

Muore schiacciato da trattore rotoballe

 

Auto contro barriere a Westminster

 
Chiamparino, serve alleanza trasversale

Chiamparino, serve alleanza trasversale

 
Ragazzina dispersa, riprendono ricerche

Ragazzina dispersa, riprendono ricerche

 
A Napoli ragazzo aggredito dal 'branco'

A Napoli ragazzo aggredito dal 'branco'

 
Confiscati 2,5 mln beni a imprenditore

Confiscati 2,5 mln beni a imprenditore

 

Borsa: Milano apre in lieve rialzo, Ftse Mib +0,62%

 

GDM.TV

Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 
A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

 
Tutti pazzi per il parco acquatico gonfiabile: inaugurato il Crazy Park

Tutti pazzi per il primo parco acquatico gonfiabile di Bari: ecco il Crazy Park

1commento

 
Salvini a Lesina: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata»

Salvini: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata» Vd

 
Cerignola, fa la rapina in market:ma in coda c'è un carabiniere: preso

Cerignola, fa la rapina in market: in coda c'è un carabiniere: preso Vd

 

PHOTONEWS