Domenica 22 Luglio 2018 | 14:54

GENOVA

Samp al lavoro, in tre vogliono Dodò

I sudamericani avranno ancora due giorni di riposo

Samp al lavoro, in tre vogliono Dodò

GENOVA, 13 GEN - Vacanze finite in casa Sampdoria. La squadra di Giampaolo è tornata al lavoro al Mugnaini oggi per iniziare la preparazione in vista della ripresa del campionato che vedrà i blucerchiati ospitare al Ferraris la Fiorentina. I giocatori di Giampaolo si sono ritrovati a Casa Samp per il pranzo per poi cominciare la preparazione sul campo numero uno del centro sportivo di Bogliasco. Non tutti i giocatori però erano presenti. I sudamericani godranno di due giorni di riposo in più. Giampaolo in questo primo giorno non ha risparmiato i suoi alternando lavoro aerobico con esercitazioni tecniche. Per domani è prevista una doppia sessione che vedrà al mattino i giocatori impegnati in test e al pomeriggio una tradizionale seduta di allenamento. Intanto prosegue il mercato con l'obiettivo di sfoltire la rosa: in questo senso è corsa a tre per il brasiliano Dodò che piace a Cagliari, Siviglia e Fenerbahce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Trump ribadisce, la mia campagna è stata spiata

 

Procura scagiona i Muscat in caso legato Panama Papers

 
Maltempo: in Toscana resta Codice giallo

Maltempo: in Toscana resta Codice giallo

 
Samp, 'salta' il crociato di Regini

Samp, 'salta' il crociato di Regini

 
Precipita e muore in montagna Trentino

Precipita e muore in montagna Trentino

 
De Laurentiis, Darmian? A chi non piace

De Laurentiis, Darmian? A chi non piace

 
Orio-Lampedusa parte con 14 ore ritardo

Orio-Lampedusa parte con 14 ore ritardo

 

Europee: Speranza, a elezioni con il simbolo di LeU

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS