Domenica 22 Luglio 2018 | 17:00

CAGLIARI

Castan, non vedo l'ora tornare in campo

Il consiglio di Nainggolan, "a Cagliari ti troverai benissimo"

Castan, non vedo l'ora tornare in campo

CAGLIARI, 12 GEN - Un anno senza campo, ma tanta voglia di giocare. Leandro Castan, difensore brasiliano, classe 1986, appena arrivato dalla Roma, si sente pronto a ricominciare da Cagliari. Già dalla prossima partita con il Milan. "Solo a parlarne mi vengono i brividi - ha detto nella sua prima conferenza stampa in rossoblù - sto bene, il mio carattere sta urlando dalla voglia di tornare. Sono molto contento di stare qui: la sensazione del primo giorno è quella di essere nella squadra giusta". Ultima partita dodici mesi fa: "Con il Torino - ha raccontato - era iniziata molto bene e si parlava della possibilità di essere acquistato. Poi mi sono fatto male e quando mi sono ripreso il campionato era finito. A Roma sono andato a giocarmi le mie chance. Ma sapevo che sarebbe stato difficile: io mi sono allenato sempre regolarmente dando come al solito il massimo". Da Roma a Cagliari con uno sponsor particolare, Nainngolan: "Mi ha subito detto: vedrai che ti troverai benissimo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lite in bar,accoltellato in strada Udine

Lite in bar,accoltellato in strada Udine

 
Tap: Emiliano a Di Battista, spostiamolo

Tap: Emiliano a Di Battista, spostiamolo

 

Gb: George compie 5 anni, corte diffonde ritratto futuro re

 

Nat e Alex Wolff, 'Noi giovani star in famiglia'

 

Boko Haram uccide 18 persone in Ciad

 

Francia: collaboratore Macron, procura apre un'inchiesta

 

Open Arms, nessuna denuncia contro l'Italia

 

Pensioni: Inps, a settembre 14/ma per altri 48 mila

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS