Cerca

Lunedì 22 Gennaio 2018 | 11:31

JOHANNESBURG

Onu, vergognosi i commenti di Trump su paesi migranti

'Possono mettere in pericolo vite fomentando xenofobia'

JOHANNESBURG, 12 GEN - L'Onu condanna i commenti di Donald Trump su alcuni paesi da cui partono gli immigrati. Se confermati, sono "vergognosi e scioccanti", ha affermato il portavoce dell'ufficio Onu per i diritti umani Rupert Colville, sottolineando che tali commenti potrebbero mettere in pericolo vite umane fomentando la xenofobia. Trump, secondo i media americani, durante una riunione con alcuni deputati avrebbe detto "Perché gli Stati Uniti dovrebbero avere tutta questa gente che arriva da questo cesso di Paesi?". "Non si possono liquidare interi paesi come 'cessi'", ha affermato Colville, aggiungendo che tali commenti "potrebbero danneggiare e distruggere la vita di molte persone" perché "legittimano a colpirle in base al posto da cui provengono". Le dichiarazioni del presidente Usa "vanno contro i valori universali che il mondo ha così duramente perseguito dopo la seconda guerra mondiale e l'olocausto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione