Cerca

Lunedì 18 Dicembre 2017 | 08:14

ROMA

Gerusalemme: Site, Isis e Qaida incitano attaccare Usa

'Vi taglieremo la testa e la libereremo'

ROMA, 7 DIC - I sostenitori dell'Isis e di al Qaida minacciano attacchi contro gli americani dopo la proclamazione di Gerusalemme capitale di Israele. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web. "Vi taglieremo la testa e libereremo Gerusalemme", recita uno dei messaggi, in arabo, ebraico e inglese, postato online e corredato dalle immagini della moschea di al Aqsa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione