Cerca

Lunedì 11 Dicembre 2017 | 22:06

L'AQUILA

A24-A25,'stop inammissibile dopo scosse'

Ramadori (ad Strada dei Parchi),quanto ancora dovremoa spettare?

A24-A25,'stop inammissibile dopo scosse'

L'AQUILA, 6 DIC - Due giorni fa "un terremoto ad Amatrice, nel reatino, di magnitudo 4.0. La scorsa notte una nuova scossa nell'aquilano, di magnitudo 2.9. Quante nuove scosse dovremo aspettare per capire che questa zona è ad alto rischio e che i lavori di messa in sicurezza delle principali arterie autostradali non sono più rinviabili?". È l'allarme lanciato da Cesare Ramadori, amministratore delegato di Strada dei Parchi, società del Gruppo Toto concessionaria delle autostrade A24 e A25 che collegano Lazio e Abruzzo. A suo dire è "inammissibile che i cantieri si debbano fermare tra qualche giorno", stop ai lavori paventato dalla stessa società di gestione in caso di mancato sblocco di 57 milioni di euro mancanti dal complessivo finanziamento di 110 per la messa in sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione