Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 06:33

MACERATA

Pittrice scomparsa, iniziata autopsia

Esame affidato a medici legali Tombolini e Buscemi

Pittrice scomparsa, iniziata autopsia

MACERATA, 15 NOV - E' iniziata questa mattina alle 9,30, nell'obitorio dell'ospedale di Macerata, l'autopsia del cadavere della donna rinvenuta a Tolentino, che secondo i primi risultati del dna sarebbe Renata Rapposelli, la pittrice 64enne scomparsa da Ancona il 9 ottobre scorso, dopo una visita a marito e figlio in Abruzzo. L'esame autoptico è affidato ai medici legali Loredana Buscemi e Antonio Tombolini. Non si prevede che possano uscire dall'obitorio prima delle 13.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione