Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 19:28

BOLOGNA

Assenteismo all'Ibc, 22 verso processo

Chiusa l'indagine della Procura di Bologna, archiviazione per 6

Assenteismo all'Ibc, 22 verso processo

BOLOGNA, 15 NOV - La Procura di Bologna ha chiuso le indagini sull'assenteismo all'Istituto per i beni culturali dell'Emilia-Romagna e inviato l'avviso di conclusione a 22 dipendenti: per loro presto potrebbe arrivare la richiesta di rinvio a giudizio per truffa ai danni dello Stato. Per sei indagati, tra cui Cinzia Cracchi, l'ex fidanzata e accusatrice di Flavio Delbono, si profila invece la richiesta di archiviazione per tenuità del fatto, come riportano quotidiani locali. Il caso Ibc fu sollevato a inizio aprile da Striscia La Notizia, che riprese i dipendenti mentre uscivano senza timbrare il cartellino. Le indagini sono state condotte dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza, coordinato dal Pm Michela Guidi. Il danno provocato è di circa 600mila euro. Un dipendente è stato licenziato, mentre una ventina sono stati sottoposti a procedimenti disciplinari e sospesi; i vertici si erano dimessi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione