Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 06:17

ROMA

Al via a Roma Festival del cinema sordo

In scena al Maxxi dal 17 al 19 novembre 30 opere da tutto mondo

Al via a Roma Festival del cinema sordo

ROMA, 14 NOV - Una trentina di opere provenienti da tutto il mondo sono le protagoniste della quarta edizione del Cinedeaf, il Festival internazionale del cinema sordo, che si terrà al Maxxi di Roma dal 17 al 19 novembre 2017. Il Cinedeaf è la prima e unica esperienza in Italia che abbia l'obiettivo di valorizzare la produzione cinematografica come forma di espressione delle potenzialità delle persone sorde. Ed è riconosciuta come una delle migliori a livello internazionale. Madrina di questa edizione sarà l'attrice Vittoria Puccini, che ha incontrato il mondo della sordità e la Lingua dei segni proprio attraverso il cinema e la tv: prima con il film 'Tutta colpa di Freud' di Paolo Genovese e poi con la fiction 'Romanzo familiare' di Francesca Archibugi, che andrà in onda a gennaio. I film in programma saranno accessibili al pubblico sordo e udente attraverso sottotitoli in italiano e inglese e l'intera manifestazione sarà tradotta in Lingua dei segni oltre che sottotitolata in diretta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione