Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 18:04

BOLOGNA

30mila senza luce tra Bologna e Reggio

Enel al lavoro per ripristino, entro la notte previsto per 70%

30mila senza luce tra Bologna e Reggio

BOLOGNA, 14 NOV - Sono ancora circa 30mila le persone rimaste senza energia elettrica per il maltempo, di cui 26mila in provincia di Bologna e gli altri nel Reggiano. Il dato è fornito dall'Enel, che sta proseguendo il lavoro per il ripristino del servizio nelle zone colpite ieri da raffiche di vento e neve, che hanno provocato la caduta sulle linee di diversi alberi. Le squadre della società e-distribuzione, informa Enel, hanno lavorato tutta la scorsa notte per riparare i guasti ed entro la prossima si prevede di ripristinare il servizio per il 70% dei clienti disalimentati; per gli altri il rientro è previsto per domani, salvo casi isolati per aree non raggiungibili. Nel Bolognese i comuni più colpiti sono Monzuno, San Benedetto Val di Sambro, Loiano, Castiglione dei Pepoli, Castel d'Aiano e Monghidoro. E-distribuzione ha già messo in campo 200 gruppi elettrogeni ed è proprio grazie ad ad alcuni questi che è stata garantita, fa sapere l'Ausl, la fornitura negli ospedali di Porretta, Vergato e Loiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione