Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 16:03

BOLZANO

Kompatscher ricorda Castel Firmiano

60/o anniversario della protesta di 35.000 sudtirolesi

Kompatscher ricorda Castel Firmiano

BOLZANO, 14 NOV - "La manifestazione di Castel Firmiano nel 1957 è stato il punto di partenza per lo sviluppo della nostra autonomia". Lo ha detto il governatore Arno Kompatscher in vista del 60/o anniversario della protesta di Castel Firmiano: il 17 novembre 1957 oltre 35.000 sudtirolesi, radunati alle prote di Bolzano e guidati da Silvius Magnago, chiesero il Los von Trient, il 'via da Trento'. "I sudtirolesi - ha ricordato Kompatscher - erano delusi per lo stallo dopo il primo pacchetto d'autonomia, dopo Castel Firmiano la situazione si è invece sbloccata ed è arrivato il secondo pacchetto che ha permesso uno sviluppo provinciale e non più esclusivamente regionale dell'autonomia". "In questi decenni la nostra autonomia si è sviluppata, anche se non è mancato qualche battuta d'arresto, ma con impegno e coraggio abbiamo sempre portato avanti le trattative. Oggi puntiamo un'Europa unita che sappia dare voce alle diversità", ha detto Kompatscher.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione