Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 18:54

PERUGIA

Mondiale: Paolo Rossi, siamo fuori da casa nostra

"Eliminazione un disastro" dice Pablito

PERUGIA, 13 NOV - "Il mondiale di calcio è sempre stato casa nostra. E ora siamo fuori da casa nostra": Paolo Rossi commenta così l'esclusione dell'Italia dopo lo spareggio con la Svezia. "Un disastro..." ha detto rispondendo all'ANSA il campione del mondo di Spagna '82. "In campo - ha sottolineato Pablito - si sono viste poche idee chiare, si percepiva ansia. La Svezia si è rivelato avversario complicato e per noi questo non è un grande momento. Forse la qualificazione l'abbiamo persa all'andata". "Nel calcio - ha detto ancora Paolo Rossi - bisogna fare gol e noi non l'abbiamo fatto. E' un momento difficile per il calcio italiano ma ora ripartiamo". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione