Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 23:26

ROMA

Renzi, con Mdp più sintonia che con avversari storici

Non sarà Pd a mettere veti e paletti a coalizione ampia

ROMA, 13 NOV - "Anche con le persone da cui siamo stati divisi da discussioni e polemiche c'è più sintonia che con gli avversari storici, non solo perché governiamo insieme in 14 regioni ma perché molte cose fatte le abbiamo fatte insieme. Non sarà il Pd a mettere veti o paletti alla coalizione più ampia possibile, forse abbiamo opinioni diverse sulla buona scuola ma non sulla necessità del tempo pieno anche al sud come al nord". Così Matteo Renzi, a quanto si apprende, apre a Mdp nel suo intervento in direzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione