Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 19:03

ASCOLI PICENO

Auto pirata, gravi due donne

Prima travolte da vettura, poi arriva seconda che non si ferma

Auto pirata, gravi due donne

ASCOLI PICENO, 13 NOV - Prima investita da un'auto insieme ad un'altra donna, e una volta a terra, travolta da una seconda vettura che è poi fuggita. E' accaduto stamane ad Ascoli Piceno lungo la Piceno Aprutina in direzione Folignano. Due donne, presumibilmente madre e figlia, stavano attraversando la strada all'altezza di Marino del Tronto quando sono state investite da un'auto, che si è fermata per prestare soccorso. Una delle due è caduta nella stessa carreggiata, la seconda è stata scaraventata nell'altra corsia dove stava giungendo una vettura proveniente in senso opposto, che l'ha travolta senza poi fermarsi. Le due donne sono state trasportate dal 118 all'ospedale Mazzoni: sottoposte a Tac, sono in prognosi riservata. Sul posto anche i vigili del fuoco. Carabinieri e polizia stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente e, attraverso le testimonianze di alcuni presenti e delle immagini delle telecamere di sicurezza, arrivare a identificare l'auto fuggita e chi ne era alla guida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione