Cerca

Lunedì 18 Dicembre 2017 | 04:03

ROMA

Fisco: Spesometro, proroga al 5/10, poi moratoria

Agenzia Entrate,poi no sanzioni per 15 giorni in caso difficoltà

ROMA, 25 SET - La scadenza per presentare gli adempimenti fiscali per il cosiddetto Spesometro, inizialmente fissata al 28 settembre, si sposta di fatto al 5 ottobre. Lo annuncia l'Agenzia delle Entrate in un comunicato nel quale spiega che saranno considerati tempestivi gli adempimenti effettuati entro quella data. Ma, gli uffici, valuteranno anche se non applicare sanzioni, per una sorta di moratoria, da valutare in caso di errori formali o effettive difficoltà, fino a 15 giorni dalla scadenza originaria. Lo Spesometro, in ogni caso, verrà ripristinato da domani. "Il servizio web 'Fatture e Corrispettivi', temporaneamente sospeso dalla serata del 22 settembre scorso, si legge in una nota dell'Agenzia delle Entrate, sarà nuovamente disponibile agli utenti entro domani, martedì 26, a valle di alcuni interventi correttivi effettuati da Sogei, che gestisce il sistema informativo dell'Anagrafe Tributaria".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione