Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 02:34

ROMA

Fiorentina: Pioli, arbitraggio non equo

Tecnico viola: 'Noi abbiamo parte di responsabilità in pari'

Fiorentina: Pioli, arbitraggio non equo

ROMA, 24 SET - "Noi ci abbiamo messo del nostro, ma che l'arbitraggio sia stato quantomeno discutibile non si può negare'': così l'allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli ai microfoni di Premium Sport. ''Io giudico l'operato del direttore di gara sotto un concetto di equità: se fischi un rigore del genere all'Atalanta, allora falli della stessa entità vanno fischiati anche per noi - ha aggiunto - E nei nostri confronti non sono stati fischiati due rigori per falli anche più evidenti di quello su Ilicic. Spiegarsi certe decisioni è difficile. Gli arbitri dovrebbero essere più sereni e fischiare con equità: stasera purtroppo l'atteggiamento dell'arbitro non è stato equo''. ''Noi abbiamo una parte di responsabilità in questo pareggio - ha sottolineato Pioli - ma certe situazioni non ci sono piaciute. Per quanto riguarda la prestazione, è evidente che stiamo crescendo: oggi in alcune fasi della partita ci siamo anche espressi bene, anche se in altre dobbiamo essere ancora più determinati''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione