Cerca

Sabato 16 Dicembre 2017 | 11:45

ROMA

Milan: Montella "Insufficienti e sotto i nostri standard"

Delusione per ko con Samp: "Siamo in crescita, bisogna reagire"

ROMA, 24 SET - "Non ci siamo piaciuti, siamo stati insufficienti sul piano agonistico e anche su quello tecnico: non avevamo tranquillità e lucidità per giocare. Dobbiamo capire perché è successo, ma non credo sia una bocciatura per il gruppo o per qualcuno in particolare": Vincenzo Montella non nasconde la delusione per il ko in casa della Samp. "Siamo in crescita e può succedere - dice il tecnico rossonero ai microfoni di Premium Sport -, ma dobbiamo reagire e continuare a lavorare perché siamo un gruppo di qualità. Siamo stati al di sotto dei nostri standard sotto tutti i punti di vista: eravamo scarichi mentalmente, forse ho sbagliato io a non capirlo ma evidentemente qualcuno ha pagato le tante partite ravvicinate. L'esclusione di Musacchio? Zapata somigliava di più al suo dirimpettaio della Sampdoria...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione