Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 16:01

LONDRA

Londra: arrestato secondo sospetto per attentato metro

E' rifugiato siriano il 18enne arrestato ieri

LONDRA, 17 SET - La polizia ha arrestato un secondo sospetto, dell'età di 21 anni, in relazione all'attacco alla stazione della metro londinese di Parsons Green. Lo ha annunciato Scotland Yard, precisando che l'arresto si è verificato nel sud della città, a Hounslow, ieri poco prima della mezzanotte locale. Il secondo arresto fa quindi pensare che dietro l'attacco non ci fosse solo un "lone wolf", un lupo solitario, ha detto il ministro degli Interni britannico, Amber Rudd. Intanto è emerso che il 18enne arrestato ieri per l'attentato fallito sarebbe un rifugiato siriano affidato alla coppia di anziani benefattori, Penelope e Ronald Jones, residenti a Sunbury-on-Thames, nel Surrey. Il giovane era stato fermato dalla polizia due settimane fa ma poi rilasciato. I vicini dei Jones affermano che oltre a lui c'era ospite un secondo giovane siriano, "molto silenzioso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione