Lunedì 23 Luglio 2018 | 11:47

TRENTO

Incidenti: A22, -30% rispetto al 2008

Secondo i dati della semestrale al 30 giugno 2017

Incidenti: A22, -30% rispetto al 2008

TRENTO, 15 SET - Sono diminuiti del 30% gli incidenti stradali dal 2008 al 2017 sull'autostrada A22 del Brennero, secondo il confronto dei rispettivi dati semestrali al 30 giugno, forniti dalle società. È stato reso noto dopo la riunione del Cda, che ha approvato una serie di progetti. Il progetto C-Roads Italy, cofinanziato dall'Ue, prevede di attuare e testare in condizioni di traffico reali sistemi in grado di fare interagire i veicoli tra loro e con l'infrastruttura autostradale. Scopo è determinare l'impatto sulla sicurezza, sulla fluidità del traffico e sull'ambiente. Il progetto Ursa Major Neo punta invece al miglioramento della gestione del traffico merci sulla rete stradale Ten - T: l'insieme delle grandi direttrici che attraversano le singole nazioni europee. L'Autostrada del Brennero ha aderito poi all'iniziativa sperimentale promossa dal ministero delle Infrastrutture sulla creazione di tariffe differenziate. Dal 1 agosto 2017 infatti i motociclisti pagano il 30% in meno, se dotati di Telepass Family.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Atletico Madrid atteso in val Pusteria

Atletico Madrid atteso in val Pusteria

 
Cade da balcone, grave bimbo 4 anni

Cade da balcone, grave bimbo 4 anni

 

Afghanistan: esplosione aeroporto Kabul, morti salgono a 14

 
In vigore numero chiuso a passo Sella

In vigore numero chiuso a passo Sella

 
Giallo su donna morta in rogo a Brunico

Giallo su donna morta in rogo a Brunico

 
Precipitato in grotta è salvo

Precipitato in grotta è salvo

 
Presi pusher di imprenditori e modelle

Presi pusher di imprenditori e modelle

 

Corea Nord: Pyongyang, Usa facciano 'mossa coraggiosa'

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS