Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 10:45

TORINO

ResetG7 si mobilita contro G7 Torino

In programma street parade, manifestazioni di piazza e cortei

ResetG7 si mobilita contro G7 Torino

TORINO, 15 SET - "Sul tema del lavoro bisogna ripartire da zero, perché oggi non è emancipazione, ma una pistola puntata alla testa". E' nata su questi presupposti ResetG7 Torino, assemblea che riunisce disoccupati, lavoratori e studenti per contestare il G7 su industria, lavoro e scienza in programma alla Reggia di Venaria Reale alla fine del mese. Tante le iniziative in programma contro "le soluzioni proposte dalla cricca di Poletti & Co", che secondo ResetG7 propongono soltanto "più flessibilità, più miseria e più ricatti lavorativi per tutti". "C'è poca fiducia sul fatto che dal vertice di Venaria possano uscire soluzioni che aiutino a risolvere il problema della disoccupazione e della precarietà - dicono dalla assemblea -. Questo Paese non ne può più di retorica sull'innovazione, sull'industria 4.0 e di trucchetti statistici per convincerci che stiamo tutti bene". In concomitanza con il vertice sono previsti street parade notturna, seminari, manifestazioni di piazza e corte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione