Lunedì 23 Luglio 2018 | 19:37

POTENZA

Vigile ucciso, uomo confessa delitto

Movente passionale, prima fugge poi chiama e consegna pistola

Vigile ucciso, uomo confessa delitto

POTENZA, 13 AGO - Ha sparato uccidendo un vigile urbano davanti casa, poi è fuggito e infine ha telefonato ai carabinieri confessando l'omicidio; all'origine del gesto, con tutta probabilità, un movente passionale. L'uomo sospettato di essere l'assassino di Remo Giuliano, vigile urbano di 57 anni ucciso questa mattina a Barile (Potenza) è stato fermato dai Carabinieri ed è ora interrogato dagli investigatori e da due magistrati della Procura della Repubblica di Potenza. Si tratta di Alessandro Caccavo, di 64 anni. Ai carabinieri ha consegnato la pistola usata per commettere il delitto, con la quale ha sparato cinque colpi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Juve A-Juve B resta a Villar Perosa

Juve A-Juve B resta a Villar Perosa

 
Tv: Pirlo in squadra Sky Sport

Tv: Pirlo in squadra Sky Sport

 
Accoltellato a Firenze, grave 26enne

Accoltellato a Firenze, grave 26enne

 

Sparatoria Toronto: bimba e una 18enne le vittime

 

Mattarella: "Sì a diritto di associazione per i magistrati"

 

Spread Btp chiude stabile a 223 punti

 
Accordo Sky-Perform per contenuti Dazn

Accordo Sky-Perform per contenuti Dazn

 

Iran, 'Trump è stupido e incapace'

 

GDM.TV

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

Canosa, uomo viene trascinato dalla pioggia sotto un'auto: il salvataggio in diretta VIDEO

 
Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 

PHOTONEWS