Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 19:08

ROMA

Sicilia: Librandi, Alfano sia coerente e non rinneghi il Pd

Lasci stare destra che lo odia e vuole solo i suoi voti

ROMA, 13 AGO - "Angelino Alfano ha governato e lavorato per quattro anni come ministro nei governi del centrosinistra moderato e riformista. Insieme al Pd ha votato e discusso leggi e riforme che hanno permesso la ripresa economica e il calo della disoccupazione in corso. Rifiutare ogni accordo col Pd significherebbe sconfessare tutto il buon lavoro fatto finora". Lo scrive in una nota Gianfranco Librandi del Partito Democratico aggiungendo "che in politica la coerenza è ancora importante: gli elettori, sia quelli del centrodestra sia quelli del centrosinistra, non capirebbero un cambio di fronte". L'invito-appello di Librandi è dunque questo: "si segga al tavolo con il PD per continuare il percorso del cambiamento e applicarlo anche in Sicilia dove non avrebbe senso un'alleanza fra lui e quella destra che lo odia, lo detesta e lo cerca solo per avere i suoi voti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione