Lunedì 23 Luglio 2018 | 19:41

TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI)

'Tiro a segno', ferisce due persone

Individuato dai Carabinieri, spari con arma ad aria compressa

'Tiro a segno', ferisce due persone

TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI), 13 AGO - Ferisce con un'arma ad aria compressa due persone in una sorta di 'tiro a segno' ma viene sorpreso e denunciato dai carabinieri. È accaduto a Torre Annunziata (Napoli). Protagonista un uomo di 27 anni già noto alle forze dell'ordine (del quale non sono state fornite le generalità). Tutto è partito quando due uomini, di 47 e 54 anni, hanno chiesto l'intervento dei militari dell'Arma in via Castello dopo essere stati feriti da piombini per arma ad aria compressa rispettivamente alla schiena e al braccio. Individuata la zona da cui erano stati esplosi i colpi, i carabinieri si sono appostati fino a vedere il ventisettenne. Sul posto hanno rinvenuto su una tettoia in lamiera una carabina ad aria compressa, 3 piombini esplosi e 3 bossoli a salve. Con successiva perquisizione sono state trovate anche 11 dosi di marijuana e materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. L'uomo è stato perciò denunciato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Juve A-Juve B resta a Villar Perosa

Juve A-Juve B resta a Villar Perosa

 
Tv: Pirlo in squadra Sky Sport

Tv: Pirlo in squadra Sky Sport

 
Accoltellato a Firenze, grave 26enne

Accoltellato a Firenze, grave 26enne

 

Sparatoria Toronto: bimba e una 18enne le vittime

 

Mattarella: "Sì a diritto di associazione per i magistrati"

 

Spread Btp chiude stabile a 223 punti

 
Accordo Sky-Perform per contenuti Dazn

Accordo Sky-Perform per contenuti Dazn

 

Iran, 'Trump è stupido e incapace'

 

GDM.TV

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

Canosa, uomo viene trascinato dalla pioggia sotto un'auto: il salvataggio in diretta VIDEO

 
Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 

PHOTONEWS