Venerdì 20 Luglio 2018 | 20:44

NEW YORK

Taylor Swift vince in causa molestie

Giudice dà ragione alla pop star, respinta azione legale ex dj

NEW YORK, 12 AGO - Taylor Swift la spunta in tribunale, incassando un'importante vittoria. Il giudice distrettuale di Denver, William Martinez, respinge l'azione legale avviata dall'ex dj David Mueller contro la pop star, accusata di averlo licenziato sulla base di false accuse di molestie e palpeggiamenti. Secondo la giustizia americana Mueller non ha presentato prove sufficienti per dimostrare la sua tesi. La decisione segue la testimonianza in aula della cantante, che ha ricostruito l'incidente e risposto con toni duri alle domande del legale di Mueller. "Ha messo una mano sotto la mia gonna e mi ha toccato il sedere", ha detto Taylor Swift. "Mi ha toccato e a lungo", ha aggiunto seccata, tagliando corto sulle insinuazioni del legale di Mueller che le chiedeva come mai non si fosse sottratta all'eventuale palpeggiamento. "Questa è una foto che mostra che il suo cliente ha una mano sul mio sedere. Può farmi un milione di domande, risponderò sempre la stessa cosa. Non ho mai detto nulla di diverso", ha precisato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

 

Cinema: Trintignant, 'per me la carriera è finita'

 
Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

 

Trovato morto il ragazzo scomparso a Roma

 
Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

 

Spread Btp-Bund chiude in calo a 221 punti

 

Minacce a Adachiara Zevi,da Annunziata a Padoan 'basta odio'

 

Gaza: fonti mediche, 4 morti e 120 feriti

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS