Lunedì 23 Luglio 2018 | 19:36

SPOLETO (PERUGIA)

E.Filiberto consegna fondi per Norcia

Raccolti da ordini dinastici casa Savoia

E.Filiberto consegna fondi per Norcia

SPOLETO (PERUGIA), 12 AGO - Il principe Emanuele Filiberto di Savoia ha consegnato stamani al vescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo, un assegno di 50 mila euro per la ricostruzione del centro pastorale Madonna delle Grazie di Norcia. Fondi raccolti dagli Ordini dinastici di Casa Savoia e in particolare dell'Ordine dei santi Maurizio e Lazzaro che contano in Italia oltre 3.000 confratelli, di cui una settantina in Umbria. "Per noi è importante contribuire alla rinascita di luoghi colpiti da calamità come questa di Norcia", ha detto il principe durante la visita, sottolineando il suo attaccamento all'Umbria e alla Valnerina ed evidenziando "la tenacia della gente che abita qui". "Questo è un ulteriore segno di vicinanza e solidarietà del popolo italiano che in questo caso si manifesta attraverso questo Ordine", ha detto il vescovo Boccardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Juve A-Juve B resta a Villar Perosa

Juve A-Juve B resta a Villar Perosa

 
Tv: Pirlo in squadra Sky Sport

Tv: Pirlo in squadra Sky Sport

 
Accoltellato a Firenze, grave 26enne

Accoltellato a Firenze, grave 26enne

 

Sparatoria Toronto: bimba e una 18enne le vittime

 

Mattarella: "Sì a diritto di associazione per i magistrati"

 

Spread Btp chiude stabile a 223 punti

 
Accordo Sky-Perform per contenuti Dazn

Accordo Sky-Perform per contenuti Dazn

 

Iran, 'Trump è stupido e incapace'

 

GDM.TV

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

Canosa, uomo viene trascinato dalla pioggia sotto un'auto: il salvataggio in diretta VIDEO

 
Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 

PHOTONEWS