Cerca

BRESCIA

Yara, confermato ergastolo a Bossetti

Sentenza dopo 15 ore di Camera consiglio, la moglie in lacrime

Yara, confermato ergastolo a Bossetti

BRESCIA, 17 LUG - Confermato l'ergastolo per Massimo Bossetti per l'omicidio di Yara Gambirasio. Lo hanno deciso i giudici della Corte d'assise d'appello di Brescia dopo oltre 15 ore di Camera di consiglio. La moglie di Bossetti, Marita Comi, non è riuscita a trattenere le lacrime dopo la conferma della condanna all'ergastolo. La donna era in aula con gli avvocati e la madre dell'imputato. Lo stesso Bossetti dopo la lettura della sentenza "ha pianto" nella gabbia degli imputati. Lo ha riferito uno dei suoi avvocati, Claudio Salvagni, che ha aggiunto: "Questa sera si è assistito alla sconfitta del diritto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione