Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 00:03

ASCOLI PICENO

Morta in luna park, titolare indagata

Ipotesi reato è omicidio colposo. Domani autopsia

Morta in luna park, titolare indagata

ASCOLI PICENO, 17 LUG - La Procura della Repubblica di Ascoli Piceno ha iscritto nel registro degli indagati la titolare dello Sling Shot, la giostra del luna park di San Benedetto del Tronto dalla quale lo scorso 14 luglio è precipitata e morta Francesca Galazzo, 27 anni, del posto, madre di un bambino di due anni. Un atto soprattutto a garanzia della donna, Graziella Metastasio, indagata per omicidio colposo, che avrà quindi modo di essere rappresentata da un perito in occasione dell'autopsia che verrà affidata domani in tarda mattinata al medico legale Giuseppe Sciarra, che la eseguirà nel pomeriggio. L'avviso è stato notificato anche ai familiari della vittima, che nomineranno a loro volta un medico legale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione