Cerca

LISBONA

Portogallo: oltre 1500 pompieri a lavoro per spegnere fiamme

I morti sono 62. Iniziati i tre giorni di lutto nazionale

LISBONA, 19 GIU - Oltre 1.500 vigili del fuoco stanno lavorando in Portogallo nel disperato tentativo di spegnere l'incendio che ha causato 62 morti. In giornata sono attesi aiuti dall'Italia e dalla Francia. Il paese sta osservando tre giorni di lutto nazionale. Ad alimentare le fiamme che hanno colpito la zona boschiva di Pedrogao Grande a 150 km a nord di Lisbona, le alte temperature ed i forti venti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400