Cerca

LA SPEZIA

La Spezia: Forcieri chiude al c.sinistra

Nessun apparentamento ne' indicazione di voto per Manfredini

La Spezia: Forcieri chiude al c.sinistra

LA SPEZIA, 18 GIU - Lorenzo Forcieri, ex senatore Pd ed ex sottosegretario alla Difesa, non farà apparentamenti e non darà alcuna indicazione di voto per il ballottaggio tra i candidati sindaco del centrosinistra Paolo Manfredini (25,07%) e del centrodestra Pierluigi Peracchini (32,61%). L'ex presidente dell'Autorità Portuale della Spezia, uscito dal Pd alla vigilia delle elezioni comunali per candidarsi contro il suo ex partito, al primo turno aveva ottenuto il 9,19%. Dopo giorni di colloqui con Manfredini (socialista ed ex presidente del Consiglio comunale), che aveva chiesto, in questa fase, ai partiti che lo sostengono un passo indietro e totale indipendenza per cercare di recuperare voti in una sinistra divisa in più liste, Forcieri ha deciso di non fare alcun endorsement per Manfredini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400