Cerca

Lunedì 18 Dicembre 2017 | 23:18

TORINO

Bonucci, triplete questione di testa

Difensore Juve 'obiettivi tutti raggiungibili'

Bonucci, triplete questione di testa

TORINO, 20 APR - "Il triplete? I tre obiettivi sono tutti raggiungibili, adesso è una questione di testa. Dobbiamo mantenere alta la concentrazione per un mese e mezzo per arrivare in fondo". Così Leonardo Bonucci, in un'intervista a Sky Sport. Due soli gol al passivo assegnano alla Juve il ruolo di miglior difesa d'Europa: "Parlerei più di fase difensiva, che di difesa - precisa il difensore - perché il il lavoro che fanno i due attaccanti e i due esterni permette a noi difensori di essere molto facilitati nel leggere le situazioni". Bonucci poi smentisce che Chiellini lo abbia rimproverato per aver chiesto la maglia di Messi: "Ci tenevo - spiega - a portare la maglietta di Messi nella mia collezione privata, farà piacere a mio figlio Lorenzo, che è un amante del calcio. Quando ho visto il video con Chiellini, sembrava una 'ripresa' da parte sua, ma non è stato assolutamente così. Durante la partita più di una volta ci siamo incitati per tenere alta la pressione: in quel caso mi ha dato un 'cazzotto' per caricarmi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione