Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 06:17

MOSCA

Russia: Corte suprema vieta attività Testimoni Geova

'Organizzazione estremista'

MOSCA, 20 APR - La Corte suprema russa ha vietato l'attività dei Testimoni di Geova definendo la loro organizzazione religiosa "estremista" e ne ha sequestrato i beni a favore dello Stato. Lo riporta l'agenzia Tass. La Corte suprema russa ha così accolto una richiesta del ministero della Giustizia. L'organizzazione religiosa ha fatto sapere che impugnerà la sentenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione