Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 06:17

ROMA

Gentiloni, può essere l'anno della sconfitta di Daesh

Tra priorità area Mediterraneo c'è lotta a terrorismo

ROMA, 20 APR - "Questo può essere l'anno della sconfitta di Daesh". Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, intervenendo a Washington al think tank Center for strategic e international studies (Csis). Tra le "priorità" nell'area del Mediterraneo, sottolinea, c'è "combattere il terrorismo e in particolare sradicare Daesh".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione