Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 02:29

PESCIA (PISTOIA)

Cela cadavere madre e incassa pensione

Nel Pistoiese, la donna potrebbe essere morta da diversi anni

Cela cadavere madre e incassa pensione

PESCIA (PISTOIA), 20 APR - Il cadavere di una donna, di 90 anni è stato trovato oggi in un'abitazione a Pescia (Pistoia), dove l'anziana viveva con la figlia cinquantunenne. La polizia, intervenuta in seguito ad alcune segnalazioni da parte dei vicini, riferisce che la salma era in avanzato stato di decomposizione, avvolta in coperte e sacchi, occultata nell'angolo di una stanza. La morte, ipotizzano gli agenti intervenuti, potrebbe risalire anche a diversi anni fa. Sembra che alla base della vicenda ci siano ragioni economiche: la figlia avrebbe continuato a riscuotere la pensione della madre morta e per questo è stata denunciata per truffa ai danni dello Stato e occultamento di cadavere. La procura ha disposto l'autopsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione