Cerca

Lunedì 18 Dicembre 2017 | 13:58

CASCIA (PERUGIA)

Terremoto: monache Cascia, Santa Rita ci ha assistito

Parla la priora, madre anche in questa terribile circostanza

CASCIA (PERUGIA), 21 MAR - "Santa Rita si è mostrata madre anche in questa terribile circostanza del terremoto, assistendo la popolazione di Cascia e della Valnerina": a dirlo all'ANSA è la madre priora delle monache agostiniane, Maria Rosa Bernardinis. "La provvidenza - aggiunge - ci accompagna e sa vegliare sempre sui proprio figli. Sa scrivere dritto anche nelle righe storte". La priora, all'epoca ancora vicaria, dopo la scossa del 30 ottobre rimase assieme ad altre due sorelle nel monastero, mentre le altre 25 monache si trasferirono. "Una separazione dolorosa - dice -, ma necessaria e la gente di Cascia in quell'occasione si è stretta attorno a noi, mostrando il meglio di sé". A madre Bernardinis piace sottolineare, inoltre, il "messaggio di speranza che arriva da Rita e da San Benedetto, due santi universali e attuali che ci ricordano sempre che senza Dio non possiamo fare nulla". E si dice "speranzosa per il futuro". "I cittadini di Cascia - conclude - hanno voglia di andare oltre". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione