Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 22:21

ROMA

Mancini: questa sarebbe la mia Nazionale

Il tecnico, da Fiorello, compone un undici con Masina e Petagna

Mancini: questa sarebbe la mia Nazionale

ROMA, 21 MAR - Un'inedita difesa azzurra con Zappacosta, Masina e Romagnoli guidati da Bonucci e un attacco con la novità Petagna affianco a Belotti e Insigne: è la Nazionale italiana disegnata da Roberto Mancini, tra una battuta e l'altra, in collegamento con il programma "Edicola Fiore". Per il resto, l'ex tecnico di Lazio, Inter e Manchester City vede in un ideale undici azzurro anche i più collaudati Verratti, De Rossi e Candreva sulla linea di centrocampo. Mancini, in diretta con Fiorello, ribadisce la sua voglia di tornare ad allenare preferibilmente all'estero e rivela perché non abbia scelto la scherma come sport, visto che è nato a Jesi dove questa disciplina è molto radicata. "C'erano già troppi spadisti ed ho scelto un'altra strada - ricorda l'ex attaccante - Ora mi sono riposato abbastanza ed è tempo di tornare, mi piacerebbe di più allenare all'estero. In Inghilterra ci sono già stato, mi piacerebbe avere un'esperienza in un altro Paese come Spagna e Germania".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione