Cerca

Giovedì 14 Dicembre 2017 | 23:46

AGRIGENTO

Biplano precipita ad Agrigento, un morto

Pilota urta cavi alta tensione e finisce su strada statale 640

Biplano precipita ad Agrigento, un morto

AGRIGENTO, 21 MAR - Un aereo ultraleggero è precipitato nei pressi della strada che collega Agrigento a Favara. Nell'incidente è morto il pilota, Salvatore Cannella, di 55 anni, che era anche proprietario dell'aereo. L'ultraleggero, utilizzato in passato dalla Guardia Costiera ausiliaria, era stato acquistato dalla vittima, originaria di Campofranco (Cl). Secondo il racconto di un testimone l'aereo, che stava volando a bassa quota per effettuare delle riprese televisive, a un certo punto è finito contro i cavi ad alta tensione di un elettrodotto precipitando poi sulla strada statale 640 che attualmente è chiusa al traffico per i lavori di raddoppio della carreggiata. Il testimone ha subito cercato di soccorrere il pilota, rimanendo anche leggermente ferito a un braccio, ma non c'era più nulla da fare. Salvatore Cannella è morto sul colpo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione