Cerca

ROMA

Corte Conti Lazio, danni per 35 mln

Procuratore, per Nuvola danno pari ad oltre 5 milioni di euro

Corte Conti Lazio, danni per 35 mln

ROMA, 17 FEB - "La sezione nel 2016 ha emesso condanne per danni erariali per oltre 35 milioni di euro per le sole fattispecie verificatesi nel Lazio, ma si deve ritenere che tale cifra costituisca solo la punta dell'iceberg del pregiudizio derivante dalla mala gestio". E' quanto affermato dal presidente della Corte dei Conti del Lazio, Piera Maggi, all'inaugurazione dell'anno giudiziario. "Il 2016 è stato caratterizzato dal moltiplicarsi dei fenomeni corruttivi e di mala gestio della cosa pubblica". Ha sottolineato il procuratore regionale della Corte dei Conti del Lazio, Donata Cabras. "Alcune indagini, anche di particolare rilievo come la costruzione della linea C della metropolitana di Roma, - ha affermato - hanno riguardato l'affidamento dell'appalto con il sistema del contraente generale in cui si è assistito alla lievitazione esponenziale del prezzo contrattuale" così come è accaduto per Nuovo centro congressi dell'Eur" per il quale la procura ha individuato un danno pari ad oltre 5 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione