Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 20:52

NAPOLI

Fondi Campania: Sciascia,spese 'leggere'

Non riscontrata correlazione con finalità istituzionali

Fondi Campania: Sciascia,spese 'leggere'

NAPOLI, 17 FEB - "La questione riguardante i consiglieri regionali può essere interessante: sono stati leggeri in alcune spese relativamente ai fondi dei gruppi consiliari ". Lo ha detto il presidente della Corte dei Conti della Campania, Michael Sciascia, a margine dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2017, che sta prendendo il via nel Castel dell'Ovo di Napoli. "Non c'è stata una correlazione tra la spesa e la finalità istituzionale - ha aggiunto - si riscontrano spese per le più varie necessità della vita che però non rientrano nelle spese istituzionali dei gruppi consiliari". "I nostri processi sono andati a conclusione - ha detto ancora Sciascia - con una serie di sentenze che hanno riscontrato e accertato le responsabilità dei singoli e anche dei capigruppo". Si tratta, spiega Sciascia, "di difetti di rendicontazione ma in realtà non è un problema di rendicontazione in quanto tale ma della direzione della spesa verso finalità non istituzionali, come per il bar, per la pizzeria, per il ristorante".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione