Cerca

ROMA

Pd: Finocchiaro, bene Orlando, senza sinistra no partito

Campo Progressista prosegue in piena autonomia il proprio lavoro

ROMA, 16 FEB - "Le suggestioni e il percorso indicato da Andrea Orlando mi sembra possano essere un punto di partenza importante per la nostra discussione". Lo afferma il ministro per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro (Pd) in una nota nella quale dichiara anche che "il Pd non può esistere, in un momento così complesso e difficile, senza la sinistra". L'obiettivo è "rimettere insieme le migliori esperienze di governo del centrosinistra che si sono misurate nelle città, nelle regioni e nel Paese e ritrovare ragioni di unità, marcando chiaramente la discontinuità con gli errori del passato". "Campo Progressista - ha aggiunto - prosegue in piena autonomia il lavoro di costruzione della rete di cittadini, associazioni, realtà civiche e territoriali che hanno a cuore un programma politico per la giustizia sociale, per la tutela dell'ambiente, per lo sviluppo economico e per i diritti dei lavoratori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400