Cerca

Giovedì 14 Dicembre 2017 | 23:41

BARI

Tommy Parisi torna a cantare in piazza

Due anni fa negato a cantante neomelodico concerto Capodanno

Tommy Parisi torna a cantare in piazza

BARI, 16 FEB - Due anni fa il sindaco di Bari, Antonio Decaro, gli aveva negato le autorizzazioni per il concerto di Capodanno in piazza, invece il prossimo 26 febbraio il cantante neomelodico Tommy Parisi, figlio del boss Savino, sarà sul palco a Putignano (Bari), nell'ambito degli eventi organizzati per il carnevale. Il cantante pugliese, per la prima volta dopo l'arresto per associazione mafiosa, la scarcerazione e la decisione dei giudici che hanno detto no alla sorveglianza speciale, parteciperà a una manifestazione pubblica in Puglia. "Lui sarà il frontman, il principale protagonista. Ci ha assicurato che organizzerà l'esibizione di un collettivo di cantanti neomelodici, ma non abbiamo ancora ultimato i preparativi", dice Vito Sabatino, responsabile organizzativo dell'associazione Trullando che ha predisposto 'N' de Jos'r', una rassegna di eventi musicali e gastronomici nelle strade del centro storico. "Abbiamo saputo della vicenda giudiziaria che lo ha coinvolto ma noi lo abbiamo invitato come artista".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione